Innovazione Sociale e RSI – Una vocazione naturale Studenti e imprenditori a confronto al Suor Orsola Benincasa martedì 9 aprile ore 10

logo rsc pari opportunità
Il tema della RSC viene proposto agli studenti, martedì 9 aprile, ore 10, all’ Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa (Complesso della Principessa, Sala Pagliara).

In un’ottica di competitività sostenibile da un lato e di sviluppo di una società inclusiva, equa e coesa dall’altro sarà approfondito il tema dell’innovazione sociale agevolando il contatto diretto con quelle organizzazioni che si sono particolarmente distinte nell’adozione di politiche responsabili e/o che ne promuovono l’adozione. In particolare, il focus di quest'incontro sarà sull'innovazione sociale e sui suoi protagonisti. Imprenditori che già offrono prodotti e servizi ad alto contenuto sociale, pensati per ottimizzare in ogni senso l'esperienza dei propri utenti e di tutti gli stakeholder. Grazie alle testimonianze dirette di imprenditori innovatori, diviene tangibile come un altro tipo d'impresa sia possibile e soprattutto remunerativa per i propri azionisti e per tutto il territorio che le ospita.

Il programma:
Apertura dei lavori con i saluti del Rettore Lucio d'Alessandro
Introduce Francesco D’Ausilio, Spazio alla Responsabilità

Intervengono:
Felice Marinelli, docente di Economia Aziendale Università Suor Orsola Benincasa
Maria Antonietta La Torre, docente di Sociologia dell'ambiente e del territorio
Roberto Montanari, Centro di Ricerca Scienza Nuova Università Suor Orsola Benincasa
Armando Di Nardo, responsabile Innovazione Hub Spa
Caterina Cittadino, Associazione di Promozione Sociale Ethics for Tourism
Gaetano Riccardelli, Amministratore City 4 Bike
Simmaco Perillo, Consorzio NCO Nuova Cooperazione Organizzata
Argemino Parente, Ufficio Area Sud Banca Popolare Etica
Valentina Irene Poggi, Ufficio Affari Legali e Societari Sviluppo Campania S.p.A.
Cosimo Lombardi, Direzione Mercati Corporate Banca della Campania S.p.A.

Modera Alessandro Sansoni, Spazio alla Responsabilità

logo RSC