Confassociazioni International aderisce al CSRMed Forum


Napoli, 19/01/17 | Promuovere le PMI impegnate sui temi della Responsabilità Sociale nei mercati internazionali e diffondere le buone prassi realizzate nell'ambito dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell'Agenda 2030, dando priorità ai temi dell’innovazione (Social Innovation, Digital innovation, Industry 4.0, etc), questi tra gli obiettivi alla base dell'intesa siglata tra l'Associazione Spazio alla Responsabilità e Confassociazioni International che, con la sottoscrizione della Carta di Napoli, aderisce al Forum Permanente della Responsabilità Sociale nel Mediterraneo.

"Gli impegni profusi dalle nostre imprese sui temi della legalità e della trasparenza e le politiche di miglioramento dei propri impatti sociali ed ambientali rappresentano importanti vantaggi competitivi che devono trovare occasioni di diffusione soprattutto sugli scenari internazionali per rafforzare la credibilità e l'affidabilità del nostro sistema produttivo" - dichiara Salvo Iavarone, Presidente di Confassociazioni International - "Da tempo lavoriamo per supportare le imprese nei processi d'internazionalizzazione e la nostra adesione al Forum Mediterraneo per la Responsabilità Sociale s'inserisce proprio nell'ottica di far emergere l'economia virtuosa, rafforzando ulteriormente il nostro impegno per attrarre investimenti esteri diretti nel nostro Paese”.

Promosso dall'Associazione Spazio alla Responsabilità, il Forum Permanente della Responsabilità Sociale nel Mediterraneo è un tavolo multistakeholder, con oltre 70 organizzazioni aderenti, che vede nella Carta di Napoli il Manifesto di riferimento per la diffusione della cultura della responsabilità sociale, intesa come modello di sviluppo competitivo, sostenibile ed inclusivo, nell'area euro-mediterranea.

"E' necessario diffondere una cultura d'impresa che possa trasformare le tante buone prassi in vantaggi competitivi spendibili nel mercato locale come in quello internazionale" - dichiara Raffaella Papa, Presidente di Spazio alla Responsabilità, Forum Permanente per la Responsabilità Sociale nel Mediterraneo (CSRMedForum) - "Le imprese virtuose devono poter riconoscersi attraverso il linguaggio comune della sostenibilità che faciliti la comprensione dei risultati raggiunti e delle proprie performance da parte di clienti, finanziatori ed altri stakeholder. In tal senso l'adesione di Confassociazioni International è un importante tassello per rafforzare le attività di scambio, promozione e programmazione nell'area euro mediterranea e che contiamo possa vedere i primi risultati già in occasione del 5° Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa".

Previsto a Napoli il 15-16-17 giugno prossimo presso la Camera di Commercio di Napoli, l'evento sarà un'importante occasione per promuovere la diffusione dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) dell'Agenda 2030 ed il Piano Nazionale per le Imprese e i Diritti Umani per il 2016-2021 e per  presentare le attività ed iniziative promosse da Spazio alla Responsabilità al fine di realizzare gli Stati Generali della Responsabilità Sociale nel Mediterraneo.